Eventi

Vi aspettiamo a Expo Food&Wine 2016

Venite a trovarci a Expo Food&Wine, salone del buon vino e del buon cibo made in Sicily.
Elaborazioni di specialità gastronomiche nelle loro diverse varianti, legate non solo alla molteplicità delle ricette con cui vengono preparate, ma, soprattutto, alla molteplicità dei modi di fruizione che spaziano dal variegato impiego professionale (catering, trattoria, bar, caffetteria) al consumo domestico.
Tra gli scopi della manifestazione favorire: scambi e incontri tra produttori e buyer, nazionali e internazionali, una concreta opportunità commerciale e un momento unico per stringere rapporti e creare contatti e sinergie, anche per il futuro. Numerose e prestigiose le delegazioni presenti da tutto il mondo: Irlanda, Germania, Belgio, Portogallo, Lituania, Regno Unito, Cina, Argentina e Bulgaria.
Quest’anno, a presentare ufficialmente la tre giorni, sarà il grande Andy Luotto, uomo di spettacolo e cuoco che condurrà i numerosi eventi in programma, tra cui i cooking show realizzati da grandi Chef.

Ci trovate allo stand 44

Calendario degli eventi dove potrete degustare i vini delle nostre aziende partner

Sabato 26 Novembre 2016

ore 10:30 – 11: 30

COOKING SHOW
 Realizzato da Andrea Macca, Chef Executive Ristorante Donna Carmela Carruba - Riposto
TURBANTE DI SPATOLA” con ricotta al limone, croccante allo zafferano, salsa di castagne arrosto, spugna di senape e gambero rosso cuore”
In abbinamento i vini dell'azienda Badalà
 Area Show – Piano Terra
 
ore 12:00 - 13:00
 COOKING SHOW
Realizzato da Alessandro Circiello, Chef e Conduttore televisivo Rai “INSALATINA DI MERLUZZO, CARDI E MELAGRANA
In abbinamento i vini dell’azienda Wiegner
Area Show – Piano Terra
 
ore 13:00 - 14:30
 TEATRO DELLA CUCINA
Attori del menù: Gli chef dell'”Associazione Provinciale Cuochi Etnei” Menù: 5 portate con abbinamento vini delle aziende Terra di Costantino e Tenuta Montegorna
Antipasti: realizzati da Gianluca Mignemi e Angelo Raciti “CANNOLO DI SEMOLA” farcito con patate e baccalà dorato al mais con Mazzancolle e sesamo e zucca fondente “CUPOLETTA DI SEPPIA” ripiena di ricotta e cozze su vellutata di carciofi
Primo: realizzato da Vincenzo Mannino “CRESTA DI GALLO CON FARINA DI TIMILIA” pasta alle sarde su crema di broccoli, croccante di carciofi e riduzione di novello dell’Etna
 Secondo: realizzato da Orazio Torrisi ”FALSOMAGRO DI TONNO” con passatina di ceci, verdure di campagna al salto, sgombro scottato e agrodolce allo zenzero
 Dessert: realizzato da Seby Sorbello “ZUPPA DI CASSATA"
 Area Show – Piano Terra

ore 15:45 – 16:45
 COOKING SHOW DI PASTICCERIA
Realizzato da Vincenzo Monaco, Maestro Pasticcere Direttamente dalle pagine de Il Gattopardo, “IL TRIONFO DI GOLA”, capolavoro della pasticceria conventuale siciliana
In abbinamento i vini dell’azienda La Vite (Vini Lizzio)
Conduce Anna Martano, Prefetto AIGS Sicilia
Area Show – Piano Terra

ore 18:00 – 19:00
DEGUSTAZIONE
I vini delle due Sicilie
Presentazione di due delle aziende della nuova selezione Sicilia di Etna Wine Lab
Azienda Vitivinicola Badalà
Azienda Vitivinicola Gurrieri
Sala Bacco – Piano Terra
 

Domenica 27 Novembre 2016
 
ore 12:15 – 13:15
DEGUSTAZIONE
I Vignaioli dell’Etna
Degustazione di piccoli produttori dell'Etna (partner Etna Wine Lab)
Azienda vitivinicola Wiegner
Azienda vitivinicola La Vite (Vini Lizzio)
Azienda vitivinicola Tenuta Monte Gorna
Sala Bacco – Piano Terra
 
ore 15:00 – 16:00
COOKING SHOW
Realizzato da Dario Di Liberto, Chef Patron Ristorante Il Tocco di Ragusa
SARDA A COLORI” tortelli di ricotta polpette di sarde al sugo finocchietto e piacentino ennese
In abbinamento i vini dell'azienda Gurrieri
Area Show – Piano Terra



VI ASPETTIAMO
 

Eventi

Etna Wine Lab a Expo food&wine

Anche quest'anno parteciperemo a EXPO FOOD&WINEla fiera internazionale dedicata alla diffusione della eccellenza vitivinicola e agroalimentare italiana, arrivata alla terza edizione.

L'appuntamento enogastronomico più importante del Sud Italia. Un’edizione ancora più ricca di quella del 2015 che, con i suoi 17 mila visitatori, 80 tra eventi e convegni, laboratori e spettacoli, 400 articoli raccolti in rassegna stampa, e oltre un milione di visualizzazioni web, ha segnato un vero e proprio record.

Per l'occasione presenteremo insieme alle aziende dell'Etna alcune cantine della nostra selezione "SICILIA" e i prodotti della gastronomia facenti parte della nuova sezione "FOOD" di Etna Wine Lab.

Vi aspettiamo presso il nostro stand dal 26 al 28 novembre 2016 al Centro fieristico Le Ciminiere di Catania

Eventi

Terza edizione del "Solstizio d'estate tra le vigne a Sud Ovest"

clicca per ingrandire

Il nostro obiettivo è di far conoscere l'Etna in tutta la sua interezza e questa giornata la dedichiamo al Sud Ovest, versante ancora semisconosciuto. Zona baciata dal sole fino al tramonto che guarda la valle del Simeto; un luogo che necessita di notorietà al pari degli altri versanti, dove la coltura della vite si pratica da tempi immemorabili e le uve, quindi i vini che ne derivano, esprimono caratteristiche peculiari e di  rilevante interesse.

Inseriti nel contesto delle vigne del Sud Ovest una dimostrazione di antichi saperi che si fondono con la tecnica agronomica  daranno luogo a una dimostrazione dell'innesto estivo, valido strumento per un celere cambio varietale nel vigneto.

A seguire Calogero Statella (enologo dell'Az. Tenuta delle Terre Nere) condurrà una degustazione tecnica alla scoperta dei mille volti del Nerello Mascalese.

La giornata si concluderà con un buffet di prodotti tipici accompagnati dai vini del Sud Ovest.

Vi attendiamo numerosi

Conferma qui la tua partecipazione

(prenotazione obbligatoria)

costo a persona € 35

Nome e Cognome *
Nome e Cognome
Telefono *
Telefono
Indicare a quale potresti essere contattato in caso di necessità
Indicare per quante persone stai effettuando questa prenotazione
 

la manifestazione avrà luogo al raggiungimento minimo di 30 partecipanti

Eventi, Incontri

First step in Wine

clicca per ingrandire

L'inglese è diventata la lingua più utilizzata nel mondo del lavoro e nella comunicazione internazionale. Conoscere l'inglese significa quindi abbattere la barriera comunicativa che ostacola la crescita personale e professionale. 

Etna Wine Lab propone un corso di inglese di base composto da 20 incontri.

Le lezioni si svolgeranno nel corso dei mesi di maggio e giugno 2016 nelle giornate di lunedì e giovedì dalle 18.00 alle 19.30.

Sarà fornito materiale didattico in formato digitale e cartaceo.

Alla fine di ogni mese  avrà luogo un wine tasting in lingua inglese utile per approfondire la terminologia di settore.

Il costo è di € 380 + IVA

 
Nome *
Nome
Telefono *
Telefono

Eventi

Imparare a Innestare la Vite

clicca per ingrandire

Anche quest'anno si ripete l'incontro per IMPARARE A INNESTARE LA VITE,

 sabato 2 aprile presso il Collegio San Tommaso a Linguaglossa.  

CONFERMA la tua PARTECIPAZIONE compilando il form qui a fianco.

Non dimenticare di portare con te le forbici da potatura e un coltello da innesto. 

La giornata avrà luogo al coperto, pertanto anche in caso di pioggia le attività si svolgeranno regolarmente.

Il costo è di € 35 a persona, incluso il pranzo.

Il Collegio San Tommaso si trova all'ingresso del paese di Linguaglossa, in Piazza Ambrogio Gullo, 2.

Nome e Cognome *
Nome e Cognome
Telefono
Telefono
Conferma di partecipazione *
spuntare la conferma
 

Incontri

Etna Wine Lab approda a Dusseldorf


Etna Wine Lab insieme alle aziende partner sarà presente dal 13 al 15 marzo 2016 al ProWein, fiera internazionale di vino e liquori

prowein+etna+wine+lab

A Düsseldorf, i vigneti mancano, ma il business del vino abbonda.

I numeri del 2015 confermano che ProWein, negli ultimi anni, si è affermata come fiera del settore vino e liquori senza eguali, leader del mercato, poiché non c’è un altro luogo, in cui circa 6.000 espositori, provenienti da 50 paesi, presentano una visione complessiva del mondo di vino e liquori. 

Per ProWein 2016 sono attesi oltre 52.000 visitatori specializzati accreditati da tutto il mondo. Qui si incontrano esperti di vino, dal commercio, dalla gastronomia e dal settore alberghiero, per concludere affari e mantenere i contatti. La densità di profondo knowhow settoriale è unica.

prowien+date+etna+wine+lab

Saremo presenti presso lo stand DE.S.A.   Halle 15/stand 15 A21

Le tre aziende che ci accompagnano in questa importante esperienza avranno l'opportunità di far conoscere e raccontare le loro eccellenze a un pubblico di settore.


Inoltre altre 10 cantine etnee hanno riposto in noi la loro fiducia e e saranno protagoniste domenica 13 marzo alle 13.15 della masterclass "Etna Wein vom Vulkan: Wo der Boden vom Himmel fällt" organizzata da Etna Wine Lab in collaborazione con DE.S.A (Deutschland Sommelier Association) e condotta dal giornalista enogastronomico Helmut O. Knall.

Infine sempre allo stand DE.S.A. martedì 15 marzo alle 13.00 avrà luogo una degustazione guidata di vini vulcanici d'Italia dal titolo "Vulkanische Weine: saftig, entschlossen und kräftig!", condotta da Veronika Crecelius, giornalista per Weinwirtschaft, dove due vini etnei proposti da Etna Wine Lab avranno il loro posto nella selezione dei vulcanic wine.

Veronika Crecelius, premiata come miglior giornalista esperta di vini in Germania dal "Prix du Champagne Lanson" e firma di punta di "Weinwirtschaft", la più influente rivista per il mercato del vino tedesco.

Veronika Crecelius, premiata come miglior giornalista esperta di vini in Germania dal "Prix du Champagne Lanson" e firma di punta di "Weinwirtschaft", la più influente rivista per il mercato del vino tedesco.

Helmut O. Knall è giornalista e consulente enogastronomico, scrittore e traduttore. Da giovane lavora in vigna, e più tardi come pubblicitario (gruppo-target: vini di pregio). Inizia a scrivere di suo pugno negli anni ’80, accortosi della mancanza di informazione seria sul vino, mentre gestisce a Vienna il primo wine bar sul Danubio. Italofilo da sempre, scrive soprattutto di vino, antipasti e primi. Capo redattore di Wine - Times (www.wine-times.com)

Helmut O. Knall è giornalista e consulente enogastronomico, scrittore e traduttore. Da giovane lavora in vigna, e più tardi come pubblicitario (gruppo-target: vini di pregio). Inizia a scrivere di suo pugno negli anni ’80, accortosi della mancanza di informazione seria sul vino, mentre gestisce a Vienna il primo wine bar sul Danubio. Italofilo da sempre, scrive soprattutto di vino, antipasti e primi. Capo redattore di Wine - Times (www.wine-times.com)

Eventi, Incontri

Full Immersion in Wine

Corso d'inglese teorico e pratico di 60 ore rivolto agli operatori del mondo del vino


clicca per ingrandire

L’apertura mondiale del settore enologico e lo sviluppo del turismo obbliga gli operatori, a qualsiasi livello, ad interagire con padronanza della lingua internazionale del business: l’inglese. Ma anche una solida confidenza con l’inglese non basta più per destreggiarsi nello specifico e complesso lessico vitivinicolo, pena l’impossibilità di avere comunicazioni veramente efficaci con l’interlocutore. 

Obiettivo del corso è quello di fornire uno strumento efficace e realmente utile a tutte le figure che operano nell'affascinante mondo del vino (produttori, agronomi, enologi, giornalisti, ricercatori, commerciali, ristoratori, sommelier ecc.) per lo svolgimento delle loro attività. Il programma prevede una distribuzione nel tempo utile a immagazzinare e metabolizzare i termini di settore e il loro corretto utilizzo.

clicca per ingrandire

Il corso si struttura su tre moduli didattici. Ciascun modulo si svolge in 4 giornate di cui le prime due focalizzate all'apprendimento ed analisi dei termini di settore, mentre 3° e 4° giornata sono dedicate alle simulazioni ed esercitazioni pratiche. 

Le prime due giornate saranno condotte dai docenti Matteo Marenghi e Jane Upchurch, mentre le giornate dedicate alle esercitazioni pratiche saranno condotte dalla docente Debbie Bennett.

 

 

 

PROGRAMMA SINGOLE LEZIONI DA 45€

SCARICA IL PROGRAMMA


PRENOTA IL TUO CORSO DI INGLESE DEL VINO

Il corso include:

  • 60 ore di docenza
  • materiale didattico
  • 6 pranzi
  • 12 coffee break

Il corso si terrà presso il Collegio San Tommaso, P.zza Ambrogio Gullo, 2 - Linguaglossa

 

 

 

Il costo per ogni singolo modulo è di € 400, l'intero corso € 1.000

 
Nome
Nome
Telefono
Telefono

Incontri

EXPO FOOD & WINE

 

Dal 28 fino al 30 Novembre Etna Wine Lab sarà presente a "Expo Food & Wine" presso il centro fieristico Le Ciminiere 

Catania si trasforma in Capitale del Gusto,  per la seconda edizione della manifestazione che vede espositori, aziende, produttori del settore agroalimentare di eccellenza tutti riuniti per esaltare quanto questa terra può offrire.   

Il connubio tra cibo e turismo, sarà uno dei grandi protagonisti di questa seconda edizione. All'interno di Expo Food&Wine prenderà vita un evento parallelo "Sicily travel show" che proporrà, in partnership con "Sicilia Convention Bureau", attività, convegni e molteplici occasioni per conoscere le zone di produzione, per degustare le eccellenze alimentari, per apprezzare ancora di più l’arte della cucina e il territorio. 

Grandi protagoniste saranno le delegazioni estere che prenderanno parte agli eventi di incoming: Romania, Malta, Irlanda, Inghilterra, Germania, Polonia, Colombia e Ghana.

Si discuterà di contesti turistici, enogastronomia siciliana e dell'importanza per la ristorazione dei marchi di qualità legati al prodotto, alla filiera, al territorio. In programma, show cooking organizzati dalla Federazione Italiana Cuochi e dall’Unione Regionale Cuochi Sicilia. E ancora, laboratori del gusto, degustazioni di vino a cura dei sommeliers AIS, FISAR e ONAV. Tra i convegni, saranno affrontate tematiche importanti come il ruolo dell’Expo sulla ripresa dell’economia siciliana, il turismo on line con le piattaforme web e le tecnologie digitali.


Vi aspettiamo al nostro stand per farvi scoprire le eccellenze vinicole delle nostre aziende partner

Masterclass

Etna Masterclass alla DWCC

BenantiFeudo di GulfaPlaneta e Terra Costantino: queste quattro aziende hanno rappresentato la denominazione d’origine Etna alla appena conclusa Digital Wine Communications Conference (DWCC), svoltasi in Bulgaria, a Plovdiv, l’antica città romana di Filippopoli. Il congresso annuale che riunisce in un diverso paese europeo appassionati e professionisti del vino e delle nuove tecnologie provenienti da tutto il mondo, riserva da sempre un ampio spazio al tema vino, sia nelle relazioni e nei dibattiti, sia soprattutto nelle degustazioni.

Davanti a una sala gremita di convegnisti della DWCC (come testimoniano le immagini qui sotto), Valeria Càrastro, agronomo e direttrice della Strada del Vino dell’Etna, oltre che fondatrice dell’Etna Wine Lab, insieme al marketer e wine blogger Giampiero Nadali e alla giornalista del vino Elisabetta Tosi, partner di Etna Wine Lab con il brand di consulenza Fermenti Digitali, hanno creato e condotto la masterclass “Nerello Mascalese: Deep in the heart of Etna’s red diamond”, con un particolare focus sull’uva rossa più importante della DOC. Alla masterclass di Plovdiv è anche intervenuto uno dei quattro produttori etnei invitati, Antonio Benanti.

A seguire, troverete una raccolta di contenuti pubblicati su alcuni social media dai circa 60 partecipanti alla masterclass.

Masterclass

I vini dell'Etna sulla scena della Digital Wine Communications Conference

I VINI DELL’ETNA ALLA CONQUISTA DI FILIPPOPOLI

I vini di quattro aziende dell’Etna si presenteranno in una degustazione guidata il 24 ottobre a Plovdiv, in Bulgaria

Benanti, Feudo di Gulfa, Planeta e Terra Costantino: saranno queste quattro aziende a rappresentare la denominazione d’origine Etna alla prossima Digital Wine Communications Conference (DWCC), in programma dal 23 al 25 ottobre prossimi in Bulgaria, a Plovdiv, l’antica città romana di Filippopoli. L’ormai celebre congresso che ogni anno riunisce in un diverso paese europeo appassionati e professionisti del vino e delle nuove tecnologie provenienti da tutto il mondo, riserva da sempre un ampio spazio al tema vino, sia nelle relazioni e nei dibattiti, sia soprattutto nelle degustazioni.

Questa volta, l’Italia sarà rappresentata da una particolare masterclass, una degustazione guidata con un particolare focus sull’uva rossa più importante della DOC. A parlare di “Nerello Mascalese: Deep in the heart of Etna’s red diamond”, davanti ad un pubblico internazionale di appassionati e professionisti del vino sarà Valeria Càrastro, agronomo e direttrice della Strada del Vino dell’Etna, oltre che fondatrice dell’Etna Wine Lab, insieme al marketer e wine blogger Giampiero Nadali e alla giornalista del vino Elisabetta Tosi, partner di Etna Wine Lab con il brand di consulenza Fermenti Digitali

“Vogliamo portare l'Etna alla DWCC per generare il desiderio di portare la DWCC sull’Etna - dice Valeria Càrastro - In questa Masterclass racconteremo l'intrigante mondo del nerello mascalese e della terra dove da’ il meglio di se facendolo faremo degustare nelle sue molte sfaccettature. Questo vitigno infatti è un vitigno versatile che si adatta al territorio, ed è capace di diventare spumante, bianco, rosato, rosso, riserva o passito, mantenendo sempre alti gli standard di qualità”. 
“Dopo la Masterclass sulla Valpolicella che abbiamo tenuto nel 2014 - ricorda Giampiero Nadali - ci riproponiamo alla DWCC con un focus sui vini rossi dell’Etna, un territorio che abbiamo imparato a conoscere e amare fin da quando, alcuni anni fa, abbiamo contribuito a divulgarlo sul web e tra i comunicatori digitali organizzando uno speciale wine blogger tour. Da allora, gli ambasciatori dell’Etna sulla rete si sono moltiplicati e noi continueremo a lavorare per aiutare questa terra a farsi apprezzare dagli appassionati di tutto il mondo”.

Questi sono i vini che andranno in presentazione alla Masterclass della DWCC in Plovdiv:

- Terra Costantino DeAetna Rosato Doc 2014
- Planeta Etna Rosso Doc 2014
- Terra Costantino DeAetna Rosso Doc 2013
- Planeta Eruzione 1614 Nerello Mascalese IGT Sicilia 2013
- Vacirca Rosso di Gulfa Etna Doc 2012
- Vacirca Rosso di Gulfa Etna Doc 2011
- Benanti Rovittello Etna Rosso 2011
- Benanti Nerello Mascalese 2007

Maggiori informazioni su "Nerello Mascalese: Deep in the heart of Etna’s red diamond"

 

------------------------------
Fermenti Digitali è un brand di consulenza specializzato nella formazione nelle aziende del vino all’utilizzo dei new media nel marketing e nella comunicazione.
Info: www.fermentidigitali.com

La Digital Wine Communication Conference (DWCC) è il più importante appuntamento internazionale per comunicatori del vino, ideato e organizzato dalla società di consulenza anglo-americana Vrazon. Nato nel 2008 in Spagna, è un evento che si tiene ogni anno in una diversa nazione europea e coinvolge professionisti del vino, comunicatori del web ed esperti delle nuove tecnologie provenienti da tutto il mondo in una tre-giorni d’incontri, seminari workshop e degustazioni. Info: http://2015.dwcc.co